Pere, cioccolato e Chimay

pere-cioccolato-e-chimay

Pere, cioccolato e Chimay tappo blu

Pere, cioccolato e Chimay tappo blu è un dolce delizioso, che una volta preparato non potra mai più mancare nel tuo ricettario. Le pere e il cioccolato rappresentano un connubio quasi perfetto, che raggiunge l’eccellenza amalgamati dalla Chimay.

Questo dolce ben si adatta a chiudere qualsiasi pranzo oppure cena, grazie ad una delicatezza sorprendente e ad una alta digeribilità. L’uso della Chimay Tappo Blu suggerisce di servire il dolce nella stagione autunnale e invernale, estendendo la proposta anche durante le feste invernali.

Il consiglio, come di consueto, è di gustarlo ogni qualvolta si desideri, indistintamente da stagione o clima.

pere-cioccolato-chimay

Ingredienti

Gli ingredienti utilizzati per la preparazione del dolce pere cioccolato e Chimay sono piuttosto semplici, così come la preparazione della ricetta:

  • 2 pere
  • burro
  • zucchero
  • 1 bottiglia 33 cl Chimay tappo blu

Per la mousse:

  • 200gr panna
  • 250 gr cioccolato
  • 150gr panna montata

Preparazione del dolce pere cioccolato e Chimay

Pere

Pulire le pere: levare la buccia, tagliare a metà i frutti e togliere il torsolo. Inserire una noce di burro nella sede del pericarpo appena levato. Adagiare le metà delle pere in un recepiente, il più stretto possibile.

Aggiungere 4 cucchiai di zucchero, distribuendoli in maniera omogenea, e versare la Chimay tappo blu nel recipiente. Avvolgere con la pellicola e inserire nel forno a microonde alla massima potenza per 15 minuti

Mousse

Scaldare la panna in un tegame, unire il cioccolato precedentemente ridotto in piccoli pezzi, e fare sciogliere su fiamma bassa. In seguito unire la panna montata e far amalgamare il composto. Fare riposare la mousse in frigorifero, per almeno 3 ore.

Il dolce

Impiattare posando una mezza pera per piatto, coprire con la mousse e con la salsa di Chimay rimasta nel contenitore inserito nel microonde.

La birra

La Chimay Tappo Blu, nota anche come Chimay Grand Reserve, è una quadrupel trappista dal 9% di volume alcolico. E’ ideale per questo genere di dolce, grazie alla importante componente maltata e al bouquet complesso e piacevole che si sposa alla perfezione con altri ingredienti.

Per chi volesse sperimentare si consiglia di provare ad usare altre birre trappiste simili, come la Rochefort 10, la Zundert 10 o la St. Gregorius. Senza dimenticare le birre nostrane: consigliamo la variante con la Black Abbey di Hoppy Hobby.

quadrupel

Consigli

Si può scegliere la varietà di pere che si preferisce, optando però per frutti di buona consistenza, in modo che non si sfaldino durante la cottura.

La panna dovrebbe essere non zuccherata, possibilmente con una percentuale di materia grassa superiore al 30%. Anche la panna montata è preferibile sia priva di zuccheri, e che non abbia una montatura esagerata.

Nella scelta del cioccolato si consiglia una via di mezzo: l’ideale è un cioccolato con una percentuale di cacao del 55%, equivalente alla tipologia definita come “cioccolato amaro”.

La mousse è meglio possa riposare per una notte intera in frigorifero, in modo che acquisisca le caratteristiche ideali per la preparazione delle pere, cioccolato e Chimay.

Varianti

I più golosi non si lasceranno sfuggire l’occasione di assaggiare la mousse al cucchiaio, magari accompagnandola con dei biscotti secchi, non troppo zuccherati.

Lo Chef

La ricetta è ideata dallo chef Samantha Belli di Unibirra, a Varese, locale che si distingue per una delle migliori cucine con la birra di tutto il paese. Da Unibirra si può gustare il dolce pere cioccolato e Chimay stagionalmente: il menù del locale cambia infatti secondo la stagionalità, proponendo sapientemente i migliori abbinamenti tra cucina e birra.

 

unibirra

Vuoi preparare la ricetta a casa? Inizia dalla birra:

 

GUARDA LA CHIMAY

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat