BROUWERIJ BOON

brouwerij-boon

Brouwerij Boon è un birrificio situato a Lembeek, vicino alla città di Halle e a sud di Bruxelles, al confine tra le Fiandre e la Vallonia. Boon è una tra le attività più importanti nella produzione di birre a fermentazione spontanea: nella patria dei Lambic, Boon è indubbiamente uno dei maestri. I prodotti del birrificio belga, tra i quali Geuze, Oude Geuze, Kriek, Oude Kriek, Faro e Framboise, si distinguono nel mondo dei Lambic, e infatti vantano numerosi premi in tutto il mondo.

La produzione di Boon inizia ufficiosamente nel 1975 quando Frank Boon, giovane birraio e miscelatore, inizia a farsi un nome e medita di acquistare il Geuzesteker di Renè De Vits, rimasto senza successori. Il birrificio apparteneva già dal 1927 alla famiglia De Vits, quando il blender Jean, padre di Renè, lo acquistò dalla Brouwerij Troch, attiva sin dal 1898. Questi, a sua volta, aveva rilevato la Brasserie de Saint Roch, che produceva Lambic e Faro in un edificio che dal 1680 aveva ospitato la produzione di birra. Nel 1978 inizia l’acquisizione e il processo di rinnovamento dell’impianto, che culmina nel 1982 con il trasloco in un magazzino nel centro di Lembeek.

Mentre l’impianto si dota di tutti i macchinari necessari alla produzione, Frank Boon prosegue l’attività di selezionatore e blender di Lambic, unitamente a quella di distributore per le Geuzestekerij locali. La produzione Boon ha inizio ufficialmente nel 1990, quando nell’ottobre dello stesso anno viene commercializzata la prima Geuzeprodotta con solo Lambic di Boon. Nel 1997 Frank Boon, messosi a capo di un gruppo di birrai della zona, ottiene il riconoscimento di specialità tradizionale per le Geuze locali. Grazie a Frank è possibile usare i nomi di Oude Geuze e Geuze se si posseggono le caratteristiche di conformità.

Tra il 2010 e il 2011 l’impianto subisce un rinnovamento e un ampliamento, diventando una struttura con la capacità di 21000 hl all’anno. Con un deposito di oltre 25000hl di Lambic, Boon è il birrificio con lo stock più ampio al mondo, e con una cantina di botti in rovere unica, degna del primato. Nonostante siano già poste la basi per il futuro dell’azienda, grazie all’unione nel gruppo dei figli Jos e Karel, Frank Boon continua a seguire la sua creatura, occupandosi anche dei piccoli produttori locali. Boon si premura infatti di fornire i produttori e i blender del posto con attrezzature e materie prime, come ciliegie e lamponi.

Nella produzione di Boon spiccano le birre più richieste: Oude Geuze, Kriek, Geuze Mariage Parfait, Kriek Mariage Parfait, Oude Kriek, Oude Kriek Black Label, Faro e Framboise. I prodotti di Boon hanno ricevuto importanti riconoscimenti a livello mondiale, come le medaglie d’oro nei concorsi World Beer Cup e Brussels Beer Challenge.

Le birre di Brouwerij Boon

4.20

TIPOLOGIA: GEUZE IBU 24 ABV 7% FORMATO: 37.5cl BIRRIFICIO: BOON NAZIONE: BEL

4.70

TIPOLOGIA: GEUZE IBU 24 ABV 8% FORMATO: 37.5cl BIRRIFICIO: BOON NAZIONE: BEL