Brianza Beer Festival 2021

brianza-beer-festival-2021

Brianza Beer Festival

E’ l’ultima settimana di luglio, le ferie devono ancora arrivare, il caldo secca la gola che invoca qualcosa da bere. Che fai? Desideri una buona birra, meglio due, magari al fresco di un parco ventilato, possibilmente con amici. Credi sia un sogno? Affatto, stai solo pensando al Brianza Beer Festival 2021.

Anche nel 2021 il rinomato festival brianzolo delle birre artigianali non si ferma, anzi, alza il tiro. La sesta edizione del Brianza Beer Festival si preannuncia come un evento imperdibile per tutti gli amanti della birra artigianale, e non solo.

Gli organizzatori hanno preparato l’edizione 2021 sotto ogni aspetto, con cura dei particolari e allestendo un’incredibile batteria di birrifici, birrai e publican pronti a dissetare e ammaliare gli ospiti.

Location

Al Parco Tittoni di Desio, nel cuore della provincia di Monza e Brianza, prenderà il via il BBF 2021. All’interno del parco della secolare Villa, uno dei giardini meglio conservati di tutto il nord Italia, irrompe il caravanserraglio del Brianza Beer Festival. La manifestazione si colloca all’interno di un programma estivo variegato e stimolante, composto da concerti musicali, proiezioni cinematografiche, teatro, cabaret. Il Brianza Beer Festival si candida ad evento più seguito della stagione, grazie ad una programmazione senza eguali.

bbf-2021 brianza beer festival

L’edizione 2021

Dopo la fortunata edizione 2020, la prima all’interno del Parco di Villa Tittoni, il Brianza Beer Festival 2021 si pone l’obiettivo di diventare uno degli eventi clou nel panorama della birra artigianale italiana.

Da mercoledì 28 luglio a domenica 1 agosto gli amanti della birra potranno godere dei prodotti dei birrifici artigianali italiani, senza alcuna possibilità di annoiarsi. Anzi, pare che il problema sarà decidere che cosa bere.

100 birrifici

All’edizione 2021 del Brianza Beer Festival parteciperanno 100 birrifici artigianali, provenienti da tutta Italia. Da Les bieres du grand st bernard (dalla Val d’Aosta) sino a Yblon (direttamente da Ragusa) sarà possibile degustare birre di ogni parte del paese, in un ideale giro d’Italia della birra artigianale.

Regioni e stili birrari saranno rappresentati dalle birre prodotte dai migliori birrifici artigianali italiani, che porteranno in Brianza una birra ciascuno. Il Brianza Beer Festival 2021 diviene così una grande occasione – e un’ottima vetrina – per far conoscere al pubblico l’elevata qualità del settore artigianale italiano.

I nomi

Questi i primi 50 birrifici comunicati dagli organizzatori:
50/50 – Alder Beer Co. – Almond 22 – Altotevere – Apple blood cider – Argo – Basei – Bellazzi – Bibibir – Biren – Birra 100Venti – Birra Del Carrobiolo – Birra dell’Eremo – Birra Gaia – Birra Montegioco – Birra OV – Birranova – Birrificio AcmE – Birrificio Artigianale Filodilana – Birrificio Beer In – Birrificio Bi-Du – Birrificio BioNoc’ – Birrificio Clandestino – Birrificio FAM Mukkeller – Birrificio Italiano – Birrificio Lambrate – Birrificio Legnone – Birrificio Manerba – Birrificio Menaresta – Birrificio Pontino – Birrificio RentOn – Birrificio Sagrin – Birrificio Stradaregina – Birrificio Vezzetti – Birrificio WAR – Bonavena – Borderline Brewery – Brewfist – Bruton – Ca’ del Brado – Calibro 22 – Canediguerra – Casa di cura – Cascina Danesa – Croce di malto – Diciottozerouno – Donkey beer – Draco’s Cave – Due Tocchi – Dulac – East side – Edit – Elvo – Extraomnes – Foglie d’Erba – Hammer – Herba Monstrum – Hilltop – Hop skin – Jungle juice – Lariano – Le birre del Tasso Alcolico + LoverBeer – Les bieres d u grand st bernard – Liquida ( con Mister B ) – Livebarrels – Malcantone – Mastino – Mc77 – Mister b – Monpier de gherdenia – Nix beer – Ofelia – Opperbacco – P 3 brewing – PicoBrew – Porta bruciata – Radiocraft – Railroad Brewing Co. – Rebel’s – Redy Cider – Redyfruits – Riso Sake – Rock Brewery – Rurale – Sabino – Shire – Sidreria Formenti – South soul – Terre di faul – The Wall – Torre mozza – UnaHop – Vecchia orsa – Vetra – Via priula – Yblon –

brianza-beer-festival-villa-tittoni

Il programma

Oltre alla degustazione delle migliori birre artigianali è possibile accedere ad un’area allestita con lambic, barrel aged e sour. Inoltre sono previsti 4 imperdibili workshop:

  • “Introduzioni ai sidri” con Efrem Borroni (degustatore formato presso la Beer&Cider Academy di Londra, sake sommelier formato presso Sake Sommelier Association e formazione da birraio presso l’accademia DIEFFE);
  • “Alla scoperta del New Make” tutto sul nuovo distillato di cereali della distilleria Brianzola Strada Ferrata, ideato da Agostino Arioli di Birrificio Italiano con Benedetto Cannatelli di Railroad Brewing Co.;
  • “Il quizzettone” a cura di Giangi Beer, quattro assaggi al buio di birre in stili diversi;
  • “Brianza Beer Factor” il concorso per homebrewers

Gli organizzatori

Il grande merito dell’organizzazione del Brianza Beer Festival è opera dello staff BBF in collaborazione con Paneliquido e Parco Tittoni.

organizzatori-brianza-beer-festival

Informazioni utili

Per tutte le informazioni relative agli stand, gli ingressi, i costi, le prevendite e qualsiasi altra questione è consigliabile visitare la pagina ufficiale dell’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp chat