Black & Tans: birra, cocktail e altro…

Cocktail con la birra

Il notevole interesse verso la birra ha permesso una riconsiderazione della bevanda fermentata nella ristorazione. Sempre più locali pongono maggiore attenzione all’abbinamento tra birra e cibo, e dedicano un rispetto dovuto alla birra. Anche il settore della miscelazione apre le porte agli stili di birra, grazie a numerosi barman che propongono ricette di cocktail con la birra. Escludendo i pseudo-drink che in molti conoscono, i cocktail con birra fanno già parte della tradizione di alcuni paesi.

Black & Tans, il cocktail

Quando si parla di Black & Tans nel campo della miscelazione, ci si riferisce ad una miscela di due birre. Piu’ precisamente, il bicchiere viene riempito per metà con della Bass Pale Ale, poi si completa con Guinness alla spina.

La particolarità di questo cocktail è che le due metà non si mescolano tra loro, ma restano separate, data la differente densità e viscosità delle due birre impiegate. Per facilitare la preparazione è possibile utilizzare un apposito strumento simile ad un filtro, che viene appoggiato sul bicchiere in cui versare entrambe le birre.

Qualcuno ritiene che questo cocktail possa essere visto come una metafora delle “cose” inglesi e irlandesi: in entrambi i casi, non si mischiano…

black-&-tans

Chi erano i Black & Tans

Ma non azzardatevi a chiedere un Black & Tans in Irlanda! Nell’isola che fu la patria di Michael Collins, celebre patriota irlandese, il nome Black & Tans rievoca terribili ricordi legati alla guerra d’indipendenza. Essere additati con questo epiteto è considerato alla stregua di un vero e proprio insulto.

Black & Tans era il soprannome dato alle forze paramilitari britanniche impiegate per reprimere il movimento indipendentista irlandese tra il 1920 e il 1921. Essi adottavano metodi a dir poco barbari , che includevano l’incendio delle città e il massacro dei civili. Letteralmente il  nome deriva dalla composizione della loro uniforme: pantaloni color cachi dell’esercito, giacca color nero della polizia.

Questo è il testo di una canzone popolare irlandese a loro dedicata, Come out ye black & tans:

“I was born on a Dublin street where the royal drums did beat

And the loving English feet walked all over us

And every single night when me father’d come home tight

He’d invite the neighbors outside with this chorus:

Oh ,come out you black & tans,

Come out and fight me like a man

Show your wife how you won medals down in Flanders

Tell her how the IRA made you run like hell away,

From the green and lovely lanes in Killeshandra.”

Half & Half

Se ritenete che chiedere un Black & Tans possa essere troppo rischioso, optate per un Half & Half , ma con la dovuta cautela.

Dipende dal paese in cui vi trovate:

  • In Belgio, ad esempio potrebbero darvi un bicchiere contenente metà vino bianco e metà champagne, oppure 50% Lambic e 50% Faro.
  • In Danimarca un mix di birra scura (spesso una versione danese di imperial stout) e pilsner o lager.
  • Nel nord-est dell’Inghilterra  potreste ricevere una pinta composta da scotch ale e IPA (versione inglese ovviamente).
  • In Scozia un bicchiere di whisky (wee hauf) e una mezza pinta di scotch ale.
  • Mentre in Uruguay vino dolce frizzante e vino bianco secco.
  • Invece in  alcuni paesi della ex Jugoslavia vi porterebbero un pola-pola, una miscela di vino bianco o rosè con acqua frizzante.

black-tan

Slainte !!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WhatsApp h 8-20