BIRRIFICIO ORSO VERDE

birrificio-orso-verde-birra-ov

Il birrificio Orso Verde di Busto Arsizio, in provincia di Varese, è stato fondato da Cesare Gualdoni nel 2004, ed è considerato tra i birrifici più importanti nel settore della birra artigianale italiana.

Dopo un apprendistato da homebrewer svolto in parallelo alla propria professione lavorativa, Cesare decide di compiere il grande passo e apre l’Orso Verde, sul cui nome sono state ipOtizzate molte congetture che trovano risposta solo visitando la sede del birrificio. La formazione avvenuta attraverso la pratica, i corsi e le letture, permettono a Cesare di produrre le prime birre artigianali che riscuotono presto un buon successo, non solo locale.

Le birre hanno una ispirazione tedesca, mentre in seguito la linea produttiva si sposta anche verso birre più moderne e luppolate. L’Orso Verde è infatti uno dei primi birrifici ad intuire le potenzialità dei luppoli americani, che inizia ad utilizzare in alcune sue ricette. L’impianto del birrificio bustocco è in funzione dalle 3 alle 4 volte a settimana, pronto a produrre la ventina di birre che compongono la gamma del birrificio Orso Verde.

Tra le birre più note vi sono indubbiamente la Rebelde (american strong ale), la Nubia (baltic porter), la Backdoor (extra special bitter), la DNA (biter ale) e la Wabi (golden ale). Nelle ultime produzione spicca la Gryla, una generosa doppelbock dedicata alla stagione invernale e in particolare alle feste natalizie.

L’alta qualità dei prodotti del birrificio di Busto Arsizio è confermata dalla sfilza di premi che le birre Orso verde hanno ricevuto in numerosi concorsi a livello nazionale. DNA, Nubia, Wabi, Vertigo, Chiara e Backdoor hanno vinto premi e ricevuto menzioni da associazioni quali Slowfood e Guida alle birre d’Italia. Le birre di Orso Verde, oltre che nei fusti, sono disponibili unicamente nel formato bottiglia da 50 cl.

Da ottobre 2020 il birrificio Orso Verde si è sottoposto ad un significativo restyling, modificando il marchio in Birra OV e rivisitando la grafica e le etichette delle birre. Il cambiamento è avvenuto sotto molteplici aspetti che hanno comportato il trasferimento in nuova sede e l’arrivo di un nuovo impianto.

Le birre artigianali dell’ Orso Verde

American Strong Ale

REBELDE

4.40

TIPOLOGIA: AMERICAN STRONG ALE IBU 45 ABV 7.5% FORMATO: 50cl BIRRIFICIO: ORSO VERDE NAZIONE: ITA

-10%
SC 31/08

Bock

VERTIGO

3.96

TIPOLOGIA: HELLES BOCK IBU 25 ABV 7% FORMATO: 50cl BIRRIFICIO: ORSO VERDE NAZIONE: ITA

Baltic Porter

NUBIA

4.40

TIPOLOGIA: BALTIC PORTER IBU 22 ABV 6.2% FORMATO: 50cl BIRRIFICIO: ORSO VERDE NAZIONE: ITA

Helles

CHIARA

4.40

TIPOLOGIA: HELL IBU 15 ABV 5% FORMATO: 50cl BIRRIFICIO: ORSO VERDE NAZIONE: ITA

Kolsch

ORSCH

4.40

TIPOLOGIA: KOLSCH IBU 20 ABV 4,8% FORMATO: 33cl BIRRIFICIO: ORSO VERDE NAZIONE: ITA