BRASSERIE DE LA SENNE

brasserie-de-la-senne

La Brasserie de La Senne nasce grazie all’incontro dei due soci fondatori, Yvan De Baets e Bernard Leboucq, nel 2002 in occasione della seconda edizione di Zinneke a Bruxelles. I due birrai fondano la Sint-Pieter Brouwerij nel 2003, microbirrificio artigianale a Sint-Pieters-Leeuw, nell’ex deposito del birrificio Moriau. Per la produzione delle loro prime birre De Baets e Leboucq si affidano anche agli impianti di De Ranke, De Proef e Thiriez, divenendo di fatto una beer firm.

Due anni più tardi nasce il progetto Brasseire de La Senne, in onore al fiume della capitale belga, con l’intento di spostare il birrificio proprio a Bruxelles. Dopo una serie infinita di impedimenti e circostanze sfortunate, Brasserie de La Senne produce la prima birra il 22 dicembre del 2010.

Le birre di Brasserie de La Senne sono ispirate alla tradizione belga, con una particolare cura per le materie prime, e sono prodotti con una spiccata personalità. I fondatori, fieri delle proprie origini, cercano di concentrare la propria attenzione principalmente alla capitale Bruxelles, nonostante l’alta qualità delle birre sottoponga il birrificio ad una richiesta incessante da numerosi paesi all’estero. La maggior parte delle esportazioni si concentra in paesi amanti della birra di qualità, quali USA, Italia e Giappone.

Attualmente la gamma produttiva è basata su cinque birre onnipresenti: Taras Boulba, Zinnebir, Jambe de bois, Brusseleir e Stouterik: tra di esse vi sono degli autentici gioielli, che godono di una stima mondiale. Oltre alle birre ricorrenti, Brasserie de La Senne produce tre birre stagionali (Saison Du Meyboom, X-mas Zinnebir e Brussels Calling), nove collaborazioni e quattro sperimentali.

Le birre artigianali della Brasserie De La Senne

Belgian Pale Ale

TARAS BOULBA

2.90

TIPOLOGIA: BELGIAN PALE ALE IBU 54 ABV 4.5% FORMATO: 33cl BIRRIFICIO: DE LA SENNE NAZIONE: BEL